La volontà è qualcosa che ci fa vincere una battaglia che,

secondo ogni calcolo, si dovrebbe perdere

La ONG Para Ti continua da 25 anni la sua attività di sostegno alla favela di Vila Canoas di Rio de Janeiro con particolare attenzione ai bambini che sono passati a migliaia e, di questi, circa un 70 si sono laureati con borse di studio. Lo stesso centro oggi sperimenta programmi educativi nei quali sono previsti arte, teatro, letteratura, gioco, meditazione, cucina. Il centro è visitato ogni anno da circa 10.000 viaggiatori attenti alle problematiche sociali del Brasile e interessati a capire più a fondo l’ambiente delle favelas. Fondata da Franco e Giuliana Urani e dalla figlia Lidia, oggi è guidata da Lidia Urani e Mauro Villone, con il loro staff e con il sostegno di volontari. Il fondatore Franco Urani si trovava in Brasile dal 1962 per le operazioni industriali della FIAT, di cui fu Presidente per il Brasile e l’America Latina. Sua l’operazione per l’accordo tra la FIAT e il governo del Minas Gerais. Con la moglie Giuliana dal 1980 si occupò quasi solo più dei bambini e delle favelas.

Para Ti è stata oggi riorganizzata con il know-how acquisito in anni di attività insieme a nuove idee, principalmente nei settori della comunicazione, dell’educazione, della cultura e dell’arte. Oltre alle attività organizzative ed educative riveste ovviamente una fondamentale importanza quella del fund raising. Para Ti è sostenuta da privati, fondazioni e aziende di Italia, USA e Brasile con donazioni, sponsorizzazioni e aiuti logistici.
Dal 2013 Para Ti si finanzia anche con il turismo sostenibile, culturale e spirituale, accogliendo i propri ospiti nella Para Ti Guesthouse. Sempre dal 2013 accoglie volontari i quali partecipano a workshop e a periodi più o meno lunghi di permanenza.
La Guesthouse è utilizzata anche per ospitare sciamani e curanderos indigeni di diversa provenienza, all’interno di un programma di ricerca sulle tradizioni culturali e spirituali del Brasile, sostenuto e sviluppato da Lidia Urani a Mauro Villone.

Per info:

Mauro Villone  

mauro.villone@libero.it

Lidia Urani
+55-021-33222869 – +39-3927823427

lidiaurani@hotmail.com
Sede: Rua Coronel Ribeiro Gomes, 350 – Rio de Janeiro

Ultime News