Volontariato

Para Ti accoglie volontari da tutto il mondo. Chiunque può provare questa esperienza. Ovviamente sarebbe opportuno sapere il portoghese e l’inglese e potersi fermare per periodi di tempo significativi. In tal modo sarebbe possibile creare programmi approfonditi. Ma l’opportunità è offerta a tutti, anche solo per una settimana e senza necessariamente parlare portoghese. Si tratta di un’esperienza straordinaria. Quello che conta per i bambini è soprattutto la “presenza”. Ai volontari è richiesto l’autofinanziamento della permanenza e di seguire il programma sottostante.

REGOLAMENTO VOLONTARI PARA TI

  1. Para Ti è una ONG italo-brasiliana che vanta oltre 25 anni di attività nel settore degli aiuti umanitari. Ha sviluppato e sta sviluppando progetti innovativi conosciuti in Italia, Brasile e altre parti del mondo. Accoglie ogni anno oltre 10.000 visitatori da tutto il mondo. Ospita ogni anno amici del progetto, antropologi, sociologi, artisti, giornalisti, docenti universitari, esponenti istituzionali e operatori culturali.

  1. Para Ti si trova nella favela di Vila Canoas sulle pendici delle montagne retrostanti la bellissima spiaggia di San Conrado (a 500 metri dalla favela). Il paesaggio naturale è straordinario con le montagne di Pedra Bonita e Pedra da Gavea a fare da cornice insieme al Parco nazionale della Tijuca, un’area protetta tra le più grandi dello stato di Rio. Senza doversi allontanare dalla zona è possibile fare escursioni nella foresta, sulle montagne circostanti e al mare. Da Pedra Bonita partono i voli liberi con parapendio e deltaplano. Sulla spiaggia si può partecipare ad attività sportive e training con personale specializzato. Vicino a Vila Canoas si trova la Rocinha, la più grande favela di tutto il Brasile.

  1. Un soggiorno alla Para Ti è un’esperienza unica e speciale poiché unisce un viaggio in un luogo bellissimo all’impegno sociale e al contatto con la popolazione locale. Le favelas sono agglomerati di case di gente povera proveniente dalle campagne a dalle foreste, ma che ormai si trovano nelle città da generazioni. Sono caratterizzate da un ambiente del tutto peculiare, come delle città nella città, povere sul piano economico, ma ricche su quello umano e sociale, con attività di ristoro, commerciali e artigianali.

  1. I volontari accolti nel centro Para Ti si impegnano a svolgere le attività richieste per il periodo di tempo prestabilito.

  1. Ai volontari è richiesto il pagamento anticipato del contributo spese per il periodo stabilito. Tale contributo si riferisce alla camera con prima colazione e ammonta da € 40,00 a € 50,00 per notte a persona. Sono inclusi nella tariffa biancheria, asciugamani, internet, luce, acqua, utilizzo centro informatico e lavanderia (ma non stireria che può essere effettuata a pagamento su richiesta). Si prega, per ragioni ecologiche, di limitare il consumo di acqua che nelle favelas è un bene prezioso. La direzione non si assume responsabilità per preziosi o altri oggetti lasciati incustoditi in camera.

  1. Il pagamento dell’intero importo per il periodo previsto va versato in anticipo all’IBAN che verrà fornito al ricevimento del presente regolamento controfirmato.

  1. Tale contributo aiuta esclusivamente il sostentamento delle spese di Para Ti.

  1. La prima colazione è prevista dalle ore 8.00 alle ore 8.30 insieme ai bambini del centro.

  1. Dalla prima colazione alle 17.00 i volontari sono impegnati nelle attività del centro. Con una pausa pranzo dalle 12 alle 13. Ci possono essere variazioni di orario per esigenze didattiche e della direzione. I volontari si adegueranno a tali necessità.

  1. Il fine settimana (sabato e domenica) è libero e la prima colazione è a carico del volontario essendo chiuso il centro.

  1. Il pranzo e la cena sono a carico del volontario che può usufruire dei posti di ristoro tipici e a buon mercato nella favela di Vila Canoas. Nel caso che il volontario preferisse pranzare e/o cenare a Villa Urani il costo di ogni pasto è di € 20,00.

  1. Le stanze sono riservate ai soli volontari e non si possono invitare altre persone. I volontari si impegnano a mantenere pulite le stanze e il bagno in comune. La biancheria sarà fornita in ragione di un cambio alla settimana che il volontario effettuerà autonomamente. È proibito fumare e portare alcolici in camera.

  1. Le serate sono libere, a meno di eventuali attività richieste dalla direzione, ed è richiesto tassativamente il rientro entro le ore 24.00.

  1. La Para Ti non è responsabile per incidenti dovessero occorrere in attività svolte dai volontari fuori dal centro in autonomia e che non riguardano la Para Ti stessa.

  1. È tassativamente richiesta ai volontari una minima conoscenza delle lingue portoghese e inglese.

  1. I volontari si assumono completa responsabilità della loro scelta di realizzare questa bellissima esperienza e si impegnano a mantenere con la popolazione locale un atteggiamento di assoluto rispetto e responsabilità. Ogni tipo di rapporto con esponenti della popolazione locale, nell’ambito di Vila Canoas, dev’essere vagliato dalla direzione Para Ti.

  1. Qualsiasi comportamento o atteggiamento ritenuto dalla direzione Para Ti non consono all’alto impegno e responsabilità della nostra delicata attività potrà portare all’allontanamento del volontario a insindacabile giudizio della direzione stessa. In tal caso l’importo già versato per il periodo rimanente sarà restituito in ragione del 85%.

  1. Eventuali gite ed escursioni facoltative accompagnate da personale e guide specializzate del Centro Para Ti saranno a pagamento in ragione di € 50,00 a persona per mezza giornata.

  1. Un viaggio a Rio de Janeiro e nei suoi dintorni è un’esperienza straordinaria arricchita ulteriormente dalla collaborazione con Para Ti, progetto pilota a livello internazionale. Il Brasile è un paese in via di grande sviluppo e presenta molte opportunità. La situazione sociale sta migliorando, ma occorre comunque sempre prestare estrema attenzione all’ambiente sociale e alle relazioni umane che possono essere molto profonde, ma rappresentare anche dei pericoli. Sono ancora del tutto presenti prostituzione, sfruttamento minorile, scomparsa di bambini, spaccio e abuso di stupefacenti, abuso di alcolici, violenze e assalti. Per questa ragione il presente regolamento è studiato con attenzione in base a una lunga esperienza.

  1. Tale regolamento dev’essere restituito con tutti i dati del volontario (email, telefono, dati anagrafici + telefono in Italia per eventuali comunicazioni e/o urgenze) controfirmato, scansionato e reinviato via mail ai seguenti indirizzi: lidiaurani@hotmail.com e mauro.villone@libero.it

  1. Il volontario si impegna ad accettare tutti i punti del presente regolamento per agevolare la Para Ti a fargli vivere un’esperienza indimenticabile. Para Ti, alla fine della collaborazione, in caso di esito positivo rilascerà un attestato.

Nome……………………………………Cognome………………………………………………

Indirizzo…………………………………Cap……………..Città………………………………….

Telefono……………………..Cell……………………e-mail……………………………….…….

Dichiaro di accettare totalmente il presente regolamento e di operare in accordo con esso per tutto il periodo di permanenza alla Para Ti.

Data e firma

…………………………………………………………………………………………………………